Dove andare per vedere uno spettacolo di danza a Roma?

Roma probabilmente non è una delle città più attente al mondo della danza, o almeno non quanto si potrebbe e si dovrebbe. Non ci sono moltissimi spazi per questa disciplina, l’organizzazione non è sempre ad alti livelli e gli artisti si reggono per lo più sulla loro spontanea capacità di gestione e di adattamento.

Servirebbero sicuramente più spazi adeguati dedicati allo studio ed alla fruizione di questa meravigliosa forma d’arte ma intanto si fa quel che si può cercando di mantenere sempre vivo l’amore per la danza e la professionalità. Dove andare allora se siamo nella Capitale e vogliamo passare una serata godendoci uno spettacolo di danza?

Teatro Nazionale
Foto scattata al Teatro Nazionale al termine di ‘Sogno di una notte di mezza estate’. Rappresentazione con coreografie degli studenti del Teatro dell’Opera a cui abbiamo assistito assieme ai nostri allievi!

Un ottimo luogo dedicato alla cultura e all’arte in tutte le sue forme è l’Auditorium – Parco della musica, realizzato qualche anno fa su progetto dell’architetto di fama mondiale Renzo Piano. È un complesso multifunzionale che oltre ad ospitare rassegne cinematografiche e spettacoli musicali di vario genere accoglie anche festival, manifestazioni e spettacoli di danza classica e contemporanea di livello nazionale ed internazionale. L’ultimo in ordine temporale è quello di Alessandra Ferri e Herman Cornejo chiamato “Evolution”.

Non possiamo non nominare il Teatro dell’Opera di Roma, una delle più prestigiose accademie italiane in questo ambito fondata nel 1928 ed attualmente diretto da Laura Comi.

Gli spettacoli organizzati dal Teatro dell’Opera possono essere visti al Teatro Costanzi (altro nome del teatro dell’Opera), al Teatro Nazionale e durante la stagione estiva anche nella suggestiva cornice delle Terme di Caracalla. Qui le antiche rovine romane fanno da affascinante sfondo agli spettacoli della stagione lirica e di balletto del Teatro. Tra gli spettacoli di balletto ricordiamo in questa stagione, ma spesso anche nelle precedenti, lo spettacolo del grande Roberto Bolle.

Luoghi ideali per spettacoli di danza a Roma sono comunque i teatri. Tra i principali troviamo:

  • il Teatro Vascello, che ha la danza come parte integrante del cartellone stagionale ormai da anni con prime nazionali e titoli d’avanguardia.
  • il Teatro India, una struttura affascinante ristrutturata e riqualificata situata in una ex zona industriale nelle vicinanze del Gazometro ad Ostiense. Nella sua suggestiva cornice ospita oltre a conferenze, mostre d’arte, di moda e di fotografia anche spettacoli di danza di buon livello per accontentare un vasto pubblico.
  • il Teatro Argentina, storico teatro romano situato in uno dei luoghi più belli della città. Tra i numerosi spettacoli in cartellone propone anche rassegne di danza classica e contemporanea di elevata qualità.
  • il Teatro Brancaccio, anch’esso teatro storico della città situato su via Merulana. Ha una conformazione che si presta a qualunque tipo di spettacolo compresi quelli di danza, che vanno a comporre una stagione sempre ricchissima per tutti i gusti.
  • il più piccolo Teatro Furio Camillo, una struttura di quartiere nata nel 1985 che negli anni è cresciuta moltissimo attivando collaborazioni con teatri prestigiosi ed ospitando, tra le altre iniziative, rassegne di danza e spettacoli di vario genere.
  • saggi Teatro Sistina
    Il saggio 2015 dell’Istituto Italiano Arte e Danza al Teatro Sistina di Roma.
  • Il Teatro Sistina, storico teatro del centro storico, vicino piazza Barberini. Una menzione è d’obbligo per il teatro che quest’anno ha ospito i nostri saggi di fine corso.

Le possibilità ci sono, basta saperle cercare e poi godersi lo spettacolo!

Dove andare per vedere uno spettacolo di danza a Roma? ultima modifica: 2015-07-25T11:00:09+00:00 da luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *