Corsi di girly style

Premessa

5 allieve e la maestra del corso di girly style per sole donne
Alcune allieve del corso di girly, mentre ripassano la coreografia a lezione

Lo stile girly appartiene alla categoria delle urban dance ed è un genere sempre più di moda fra i giovani e giovanissimi. Come suggerisce il nome stesso è uno stile tutto al femminile, portato alla ribalta dalle performance sui palcoscenici di tutto il mondo di grandi star mondiali, come Beyoncé, Nicki Minaj o Rihanna.
Il girly fonde in sé i passi ed i movimenti dei diversi generi dell’hip hop,

  • esaltando la sensualità,
  • ma anche la flessibilità muscolare
  • e l’espressività del corpo femminile.

I nostri corsi di girly sono aperti a chiunque abbia voglia di cimentarsi in questo stile, indipendentemente che abbia o meno studiato danza in generale o qualche stile relativo alla urban dance nello specifico: il girly può essere praticato davvero da tutti, ragazze e donne che abbiano la voglia ed il coraggio di mettere la propria sensualità al servizio di ritmi frizzanti ed energici. Non soltanto il divertimento è assicurato, il girly sarà anche un ottimo esercizio fisico ed un modo per socializzare ed incontrare nuove persone: un vero e proprio gruppo di “amazzoni” moderne!

Di seguito qualche dettaglio ulteriore sul corso.

Che cos’è il girly?

Il girly è uno stile di danza urbana tutto al femminile, diffusosi soprattutto grazie alle performance delle grandi star mondiali del pop, da Beyoncé a Rihanna. Il termine girly indica propriamente una ragazza

  • che valorizza la propria femminilità
  • e si sente pienamente in accordo con essa,
  • una ragazza che bada molto al proprio comportamento,
  • al proprio aspetto,
  • al proprio stile…per estensione è stato utilizzato poi in riferimento a questo genere di danza, che esalta proprio tali aspetti.

Il girly è uno stile molto accattivante, grintoso, fresco, in cui oltre ai passi gioca un ruolo molto importante anche l’atteggiamento: i confini dei diversi generi di urban dance vengono abbattuti a favore dell’esaltazione dell’identità femminile nelle sue sfaccettature. Non si pensi unicamente ad una danza vezzosa, poiché questo stile racconta della donna anche la grinta e la forza, non soltanto la bellezza.
Le coreografie girly prevedono solitamente un gruppo (anche ristretto) di ragazze che ballano eseguendo passi sinuosi, energici, talvolta virtuosi sincronicamente, rivolte come fossero di fronte ad una telecamera.

Perché scegliere il girly style?

Il girly style è assolutamente un’occasione perfetta per creare un gruppo unito di donne in grado di supportarsi a vicenda: il divertimento e la socializzazione non potranno mancare. Trattandosi di una danza urbana è adatta a tutte le appassionate di hip hop a cui potrebbe essere capitato di ritrovarsi spesso in un mondo, come quello urban, prevalentemente maschile (almeno all’apparenza): ecco un’occasione per cambiare idea…Anche le donne ballano hip hop e bene anche!
Lo style girly permette innanzitutto di confrontarsi con la propria sensualità ed il proprio corpo, scoprendolo, riscoprendolo, imparando ad apprezzarlo e valorizzarlo; si tratta poi anche di un ottimo esercizio fisico che può aiutare, se praticato con costanza ed impegno, a mantenersi in forma e tonificare. In particolare permette di allenare molto la flessibilità muscolare.

A che età è possibile praticare il girly style?

L’età migliore a partire dalla quale è possibile iniziare è probabilmente quella dei 15 anni, quando si inizia già ad acquisire una maggiore consapevolezza del proprio corpo. Non ci sono poi limiti d’età: occorre tener presente che il girly è uno stile davvero energico e giovanile, ma ciò che conta non è ovviamente l’età anagrafica, ma quella percepita!

Occorre aver studiato qualche altro genere di danza per iniziare un corso di girly?

Assolutamente no! Si può essere anche delle perfette principianti: non avere paura di sentirti inappropriata. Tecnicamente chi ha già studiato, ad esempio, hip hop, parte certamente avvantaggiato, ma ciò non toglie che si possa partire da zero.

Come si svolge una tipica lezione di girly style?

La lezione prevede, dopo una prima fase di riscaldamento, l’apprendimento della tecnica di passi e movimenti e la costruzione, ripetizione e memorizzazione di varie coreografie.

C’è un abbigliamento specifico per il girly?

Assoluta libertà per l’abbigliamento da tenere a lezione (che dovrà comunque essere comodo e non ostacolare i movimenti). Ti consigliamo, anzi, di vestirti in maniera tale da sentirti a tuo agio e mai in imbarazzo, poiché il girly richiede sicurezza e fiducia in se stesse.
Osservando video di coreografie girly sul web potrete notare la prevalenza di leggins, top che lasciano scoperta la pancia, pantaloncini aderenti ed in generale abiti che esaltano la sinuosità e la bellezza di ogni corpo femminile nella sua individualità e particolarità (imperfezioni comprese!).

Chiamandoci, scrivendoci o venendoci direttamente a trovare presso la nostra scuola potrai conoscere ulteriori dettagli utili sul corso e sul girly in generale: buttati nell’avventura tutta al femminile del girly style, ti divertirai moltissimo ad esaltare, al ritmo dei più grandi tormentoni pop…il girl power!

Inizio dei corsi di girly style – Anno accademico 2020-21

Girly style Turni – Giorni – Orari
Principianti Turno I Giovedì 22 aprile H. 21:00
Principianti Sabato 24 aprile H. 12:00
Adulti principianti Sabato 24 aprile H. 11:00

Con il form sottostante puoi richiederci info o prenotare una lezione di girly style; oppure usa la chat di WhatsApp che trovi qui sulla pagina in basso a sinistra nella linguetta in verde, o infine chiama il 3384164817 ore 10:00-13:00

Form di contatto per se prenoti direttamente per te:

    Dati Di Contatto






     [Informativa Privacy e Cookies]


    Form di contatto se sei un genitore/parente che prenota per un minore:

      Dati Di Contatto


      Il corso interessa direttamente te, o lei è un genitore/parente?





       [Informativa Privacy e Cookies]

      Corsi di girly style ultima modifica: 2021-04-18T13:07:16+02:00 da luca