Miguel Angel Zotto e la tango x2 company

Chi vi viene in mente quando pensate ad un grande ballerino di tango? Probabilmente uno dei nomi è quello di Miguel Angel Zotto, conosciutissimo anche ai poco esperti di questa bellissima ed affascinante arte. Ballerino tra l’altro di origine italiana, lo sapevate?

È infatti nato in Argentina nel 1958 da una famiglia di immigrati italiani provenienti dal paesino lucano di Campomaggiore. Famiglia che lo iniziò, grazie al nonno e al papà tangueri, alle meraviglie di questo ballo. Miguel Angel Zotto iniziò a studiarlo poi seriamente all’età di diciassette anni con il maestro Rodolfo Dinzel all’interno della sua scuola e poi in giro per le varie milongas di Buenos Aires.

Miguel-Angel-Zotto

Da questo momento inizia la sua brillante carriera di professionista grazie anche alla partecipazione al musical “Tango argentino” di Segovia e Orezzoli che da Broadway girerà il mondo.

Tappa molto importante del suo percorso artistico-professionale che si compone di spettacoli e coreografie presentati in tutto il mondo (oltre alla partecipazione in vari film) è la fondazione della “Tango x2 company” nel 1988 insieme a Milena Plebs con la quale sarà primo ballerino, regista e coreografo.

La compagnia ha segnato gli ultimi 27 anni della storia del tango, realizzando spettacoli mozzafiato, di qualità elevatissima frutto di costanza, studio, impegno ed intuizione.

Uno stile di tango tradizionale e spettacolare portato in giro per tutto il mondo dopo essere stato imparato e fatto proprio dai più bravi insegnanti di Buenos Aires (oltre a Dinzel anche Antonio Todaro, Pepito Avellaneda, Juan Carlos Copes, Finito Ramon Rivera).

belen-rodriguez-miguel-angel-zotto

La professionalità e bravura come tanguero di Miguel Angel Zotto sono state riconosciute da vari premi tra cui: il “Maria Ruanova Award” nel 1991, il più importante della danza argentina conferito dal Consejo argentino de la danza; il premio Positano nel 1999 assegnatogli in Italia come prestigioso riconoscimento in questo ambito; l’inserimento tra i tre ballerini di tango migliori del secolo nel 2000 e nel 2002 la nomina ad “Accademico” nella National tango Academy di Buenos Aires. Non male eh!

Il grande tanguero argentino svolge attività di formazione in tutte le principali città europee, partecipa a festival e manifestazioni di tango ed è possibile vederlo in tournèè ed ammirare la sua straordinaria arte in giro per il mondo ma anche qui da noi in Italia. Nel nostro Paese è stato infatti nel 2011 per prendere parte al Festival di Sanremo e per portare in scena il suo bellissimo spettacolo “Puro tango”. L’avete visto? Siete già suoi fan?

Miguel Angel Zotto e la tango x2 company ultima modifica: 2015-06-16T13:36:30+00:00 da luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *