Roberto Herrera: tango e coreografie

roberto herrera
Uno dei più grandi ballerini di tango di tutti i tempi è indubbiamente Roberto Herrera.

Non lo conoscete? Si tratta di un ballerino e coreografo argentino molto attivo nel panorama tanguero fin dagli anni ’80, diventato poi negli anni un vero maestro per questo tipo di ballo ed un punto di riferimento sia per il tango tradizionale che per le forme più innovative e recenti. Herrera fa parte della storia del tango con il suo stile di altissimo livello che unisce tradizione e sperimentazione.

È stato primo ballerino in tantissime orchestre di tango ed autore e coreografo di spettacoli che lo hanno portato a girare il mondo. È inoltre direttore della compagnia di tango Roberto Herrera che ha all’attivo oltre quattrocento rappresentazioni.

La sua carriera comincia all’età di soli otto anni quando inizia a studiare danze folkloristiche e dopo anni di approfondimento arriva al suo primo traguardo: dal 1986 al 1990 è infatti Primo ballerino del Ballet nacional argentino (un’istituzione di grande prestigio in Argentina) diretto da Santiago Ayala “El chucaro” e Norma Viola.

Nel 1986 viene scelto per partecipare al film “Tango bar” come ballerino solista: il film fu un’occasione per rilanciare la passione per il tango argentino in tutta Europa e consacrò anche la fama di Herrera come ballerino.

Nel 1992 nel corso della stagione al teatro Lola Membrives di Buenos Aires rientra nel cast dello spettacolo “Tango argentino, del quale fanno parte i migliori ballerini del periodo. Sempre nel 1992 viene scelto come ballerino solista della Gran Orquestra del Maestro Osvaldo Pugliese iniziando un sodalizio artistico che andrà avanti fino al 1995, anno della morte di Pugliese.

Tra le esperienze più recenti ricordiamo nel 2004 lo spettacolo “Tango nuevo” con il quale realizza una tournèè di grande successo prima in Argentina poi in Europa (comprese sei città italiane) e nel 2007 anche in Asia.

Dal 2013 Roberto Herrera si esibisce insieme alla ballerina di fame internazionale Laura Legazcue e nello stesso anno ha aperto a Milano una scuola di tango, chiamata Accademia Herrera, dove tiene corsi di ballo di vari livelli per poter trasmettere anche nel nostro paese il suo stile unico ricco di passione, classe ed eleganza.

Il tango di Roberto Herrera è fluido e continuamente aperto alle influenze dei nuovi stili di questa meravigliosa espressione artistica ma anche unico e personale, con una forte identità e dignità: un tango autentico esito di un percorso ricco di studio e dedizione.

Roberto Herrera: tango e coreografie ultima modifica: 2015-09-21T09:00:35+00:00 da luca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *